Con i Litfiba si apre il Festival di Majano edizione 2017

Fvg – L’estate musicale del Friuli Venezia Giulia entra nel vivo e il Festival di Majano, storica rassegna ricca di eventi musicali di spessore nazionale e internazionale, iniziative culturali, sportive e artistiche, risponde come al solito presente, con uno straordinario concerto che inaugurerà la sua 57° edizione.

Domani, sabato 22 luglio sul palco dell’area concerti arriveranno i Litfiba, band che ha fatto la storia del rock italiano, per proporre l’unica data italiana del nuovissimo “Eutòpia Tour”. I biglietti per il concerto sono ancora in vendita sul circuito Ticketone e lo saranno anche alla biglietteria del concerto a partire dalle 18.00. Porte aperte alle 19.30, inizio del concerto alle 21.30.

Dopo le date primaverili nei palazzetti, i Litfiba sono ripartiti per un nuovo ciclo di strepitosi concerti estivi, per presentare dal vivo il loro ultimo disco “Eutòpia”.

L’album “Eutòpia”, certificato disco d’oro, è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Il disco, che ha esordito al terzo posto della classifica degli album più venduti in Italia e al primo posto della classifica dei vinili, è composto da dieci graffianti tracce in puro stile Litfiba, dove Piero Pelù e Ghigo Renzulli trattano diversi temi: dall’inquinamento all’estremismo religioso, passando per le vittime della ‘Ndrangheta ai nuovi media. Il disco è disponibile anche nella versione doppio vinile, dove sono presenti due bonus track strumentali: “Tu non c’eri”, scritta da Piero Pelù, e “La danza di Minerva”, scritta da Ghigo Renzulli.

Tutti gli orari della serata: ore 18.00 apertura biglietteria, ore 19.30: apertura cancelli, ore 21.30: Litfiba live.

Prossimi grandi concerti al Festival di Majano saranno quelli del profeta del rap italiano Salmo (28 luglio), delle star del metal Amon Amarth e Arch Enemy (7 agosto) e dei rocker statunitensi Rival Sons (8 agosto). Info su www.azalea.it .

Il Festival di Majano è organizzato dalla Pro Majano, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Agenzia PromoTurismoFVG, il Comune di Majano, la Provincia di Udine, l’Associazione regionale tra le Pro Loco, la Comunità Collinare del Friuli, il Consorzio tra le Pro Loco della Comunità Collinare. Il programma completo è disponibile sul sito www.festivalmajano.it