Rugby: il Venjulia Trieste non ce la fa contro il Riviera 1975 di Mira

Trieste – Venjulia – Riviera 1975 12 a 37. Il Venjulia perde l’occasione diretta di mettere punti salvezza in cascina. Arriva il Riviera che in classifica è sotto, ma dimostra, vincendo, che merita molto di più.
Così invece di vedere una partita equilibrata, si assiste ancora ad una lezione di rugby, dove lo scolaro Venjulia non è attento e concentrato.
Si parte con un campo allentato dalla pioggia caduta giorni fa e che crea problemi ai padroni di casa, infilati in mischia dagli ospiti e colpiti dai piazzati: 0 a 10 dopo 5 minuti.
Il Riviera è padrone completo del campo, si permette di sbagliare mete su mete, ma arriva al riposo sullo 0 a 18.
Nella ripresa la musica non cambia molto: anche se il Venjulia cerca qualche soluzione, i veneti del Riviera sembrano di un altro pianeta, tanto che al 20° secondo tempo il risultato è di 0 a 30.

Qui molti si fermerebbero, ma non il Venjulia, che continua a creare gioco e risultato, risultato che arriva solo nei 5 minuti finali con due mete che dimostrano la salute e la voglia di non mollare mai, finisce 12 a 37, con rammarico e delusione, ma anche con la certezza che il Venjulia c’è.

Cronaca e fotogallery a cura di Stefano Savini (tutti i diritti riservati).

Print Friendly, PDF & Email

Condividi