A fuoco appartamento, salvi bimbo e la mamma

Trieste – Un appartamento è andato a fuoco in un quartiere periferico di Trieste. L’incidente domestico è avvenuto nel pomeriggio del 20 febbraio.

I Vigili del Fuoco, allertati da alcuni condomini, sono intervenuti con due squadre, un’autoscala e un’autobotte.

Nell’appartamento c’erano una mamma ed un bambino, che si sono messi in salvo uscendo di casa.

I pompieri hanno spento le fiamme ed hanno messo in sicurezza l’alloggio, che al momento è inagibile. Nessun danno agli altri appartamenti.

Secondo una prima ricostruzione, l’incendio si è sviluppato da una coperta, che è andata a fuoco per essere venuta a contatto con la fiamma di un accendino che era finito tra le mani del bambino.

Sul posto i soccorsi del 118, che hanno trasportato madre e figlio in ospedale per accertamenti. Sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi