Cade da un albero da un’altezza di dieci metri, gravissimo un giardiniere

Pordenone – Un uomo, dipendente di una ditta di Cordignano (Treviso), è caduto da un albero da un’altezza di circa dieci metri mentre stava eseguendo dei lavori di potatura all’interno di una proprietà privata in via delle Rimembranze, ad Azzano Decimo (Pn).

L’incidente sul lavoro si è verificato attorno alle 11.30 di giovedì 29 novembre.

Le condizioni del paziente sono apparse da subito gravissime. Sul posto sono intervenuti l’elicottero della centrale operativa regionale e un’ambulanza dell’ospedale di Pordenone.

Il ferito è stato sottoposto a stabilizzazione avanzata delle funzioni vitali ed è stato trasportato in elicottero, in codice rosso, all’ospedale di Udine: la prognosi è strettamente riservata.

Per fornire un supporto logistico sono stati inviati anche i Vigili del Fuoco del Comando provinciale.

Le indagini sulle cause dell’infortunio sono affidate ai Carabinieri della locale stazione che operano in collaborazione con gli ispettori dell’Azienda sanitaria

Print Friendly, PDF & Email

Condividi