Donate due sculture alle città di Pordenone e Sacile

Pordenone – Sono state consegnate mercoledì 12 giugno le sculture degli artisti friulani Angelo Toppazzini e Alberto Pasqual ai comuni di Sacile e di Pordenone. Si tratta di due opere donate dall’agenzia immobiliare Marchiori & Contino per festeggiare i 30 anni di attività e da Bertolo Assicurazioni.

La prima scultura ‘Sfera’ di Toppazzini è stata scoperta, alla presenza del sindaco Angelo Spagnol, nella corte di Palazzo Ragazzoni; mentre quella di Pasqual, ‘Concetto’, è da ieri collocata nell’area di piazza XX Settembre.

Qui il sindaco, Alessandro Ciriani, ha espresso la propria gratitudine per l’impegno e la professionalità dei titolari della Marchiori&Contino che hanno saputo valorizzare e farsi carico, anche come cittadini, dello sviluppo e  crescita della nostra citta.

La cerimonia è proseguita, in forma itinerante, al Paff! di Villa Galvani dove gli ospiti sono stati accolti da Alberto Marchiori e Antonio Contino, unitamente a tutto lo staff dell’agenzia, per festeggiare assieme questo traguardo, ottenuto anche con il contributo competente di tante persone che, in questi anni, si sono rese disponibili a collaborare in forma sinergica.

Un riconoscimento all’Agenzia anche da parte dell’Ascom provinciale attraverso la voce di Giovanna Santin, vicepresidente Confcommercio.

Nella foto le due sculture donate a Sacile e a Pordenone

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi