Guidava un furgone rubato senza patente e dopo aver assunto eroina: arrestato

Pordenone – I carabinieri hanno fermato e quindi arestato un uomo, di 52 anni, di Aviano (Pn) per le ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e rifiuto di sottoporsi agli accertamenti inerenti la guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

L’uomo, disoccupato, pregiudicato per reati contro il patrimonio e inerenti gli stupefacenti, nella tarda serata di lunedì 1° aprile è stato fermato per un controllo stradale a San Martino di Campagna, mentre guidava un furgone.

Il mezzo è risultato quello rubato pochi giorni prima nella locale stazione ferroviaria. L’uomo è sceso dal veicolo e ha cercato di fuggire a piedi, ma è stato raggiunto e immobilizzato.

Nel portafogli aveva anche una dose di eroina e nelle tasche una siringa appena usata. La sua patente di guida era scaduta a dicembre: era in attesa di revisione per idoneità tecnica.

È stato condotto in carcere a Treviso poiché quello di Pordenone nella giornata di ieri era al completo.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi