I Vigili del Fuoco del Friuli Venezia Giulia sono sotto organico: la protesta a Trieste

Trieste – Protesta dei Vigili del Fuoco del Friuli Venezia Giulia martedì 26 giugno, che manifesteranno a Trieste per la carenza di personale. Il Corpo è in agitazione fin dal marzo scorso in quanto sotto organico di 150 unità.

Il governatore del FVG Massimiliano Fedriga aveva incontrato a Trieste, lo scorso 5 giugno, il direttore del Comando regionale dei Vigili del Fuoco, Loris Munaro, e il comandante provinciale del dipartimento di Udine, Alberto Maiolo, che gli avevano rappresentato la situazione di carenza di organico rispetto alle reali necessità del territorio.

In particolare, Munaro aveva evidenziato l’opportunità di creare distaccamenti operativi a Latisana e Grado in vista del periodo estivo per garantire un pronto intervento nelle località balneari più frequentate del Friuli Venezia Giulia.

“Il 18 maggio”, spiega il segretario regionale della Fns Cisl, Delfio Martin, “c’è stato un tentativo di conciliazione al Comando di Pordenone, alla presenza di Guido Parisi, direttore centrale per le risorse logistiche e strumentali, e del direttore regionale Loris Munaro. Dopo un’ampia discussione, avevamo avuto risposte concrete solo rispetto alla realizzazione dei Distaccamenti di Lignano, Grado e Sacile e per lo stanziamento di risorse straordinarie per l’apertura di queste sedi. Non avendo avuto rassicurazioni in merito alla carenza degli organici, avevamo deciso di mantenere lo stato di agitazione”.

“La Fns Cisl non si ferma, determinata a portare avanti la protesta perché vuole risposte ben precise – sostiene il sindacato. – Per questo abbiamo deciso di scendere in piazza per portare la problematica al tavolo della Giunta regionale e del Presidente della Regione Massimiliano Fedriga”.

Lo stesso Fedriga, nell’incontro di venti giorni fa, aveva evidenziato che, non appena nominato il nuovo sottosegretario al ministero degli Interni, gli avrebbe scritto per informarlo della situazione per assicurare una presenza capillare dei Vigili del Fuoco in regione.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi