Incendio in un appartamento a Trieste, edificio evacuato, occupanti intossicati

Trieste – Un incendio è divampato nella notte tra il 15 e il 16 dicembre in un appartamento al quarto piano di uno stabile in via dei Giuliani nel popolare quartiere di San Giacomo, a Trieste.

Diciotto persone – 13 adulti e 5 minori – sono rimaste intossicate, per il fumo respirato, e sono state accompagnate in ospedale per accertamenti. Le loro condizioni non sarebbero gravi.

I vigili del fuoco della sede centrale del Comando provinciale sono stati allertati verso le 2.30 di domenica 16 dicembre.

Al loro arrivo le fiamme si erano già propagate nell’edificio. Una parte dei soccorritori ha quindi iniziato lo spegnimento del rogo, mentre gli altri hanno provveduto a far evacuare l’intero stabile utilizzando anche i cappucci d’evacuazione collegati agli autorespiratori.

Le cause dell’incendio sono ancora da accertare. Al momento l’edificio non è ancora agibile.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche i soccorsi sanitari del 118. In queste ore i vigili del fuoco stanno operando per la messa in sicurezza degli alloggi interessati dal rogo. Le operazioni proseguiranno per gran parte della giornata.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi