Ladro cade da una grondaia e muore

Trieste – Un uomo di nazionalità montenegrina, di 50 anni, è morto precipitando da uno stabile mentre tentava un furto.

È successo in una via semicentrale di Trieste presumibilmente nella notte di domenica 3 dicembre.

Il ladro si stava arrampicando su una grondaia per raggiungere la finestra di un’abitazione quando ha mancato la presa ed è caduto nel vuoto.

La raccapricciante scoperta del corpo senza vita dello scassinatore è stata fatta lunedì mattina dai proprietari della casa.

Secondo quanto si apprende l’uomo aveva addosso molto denaro contante e oggetti di valore, probabile provento di un precedente furto.

Sul posto si sono recati i Carabinieri, che conducono le indagini sul caso.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi