Minirugby, domenica 27 maggio va in scena il Trofeo “Città di Azzano Decimo”

Azzano Decimo – Per la pallovale del Friuli Occidentale riflettori puntati anche questa domenica sui giovanissimi. Rugby Sile ed Azzano Rugby organizzano la seconda edizione del Trofeo “Città di Azzano Decimo” di minirugby, valido anche come raggruppamento Fir. Al polisportivo comunale di via Divisione Julia (inizio alle 10) ci saranno oltre 200 bambini in rappresentanza di Fontanafredda, Tricesimo, San Vito, Codroipo, Portogruaro ed, ovviamente Azzano. In campo tutte le categorie del settore Propaganda dall’Under 6 all’Under 12. “Ringraziamo l’amministrazione comunale nelle persone del sindaco, Marco Putto, e dell’assessore allo sport, Lucio Caldo – dichiara il direttore tecnico del Sile, Mario Ferraiuolo – ed anche le società Azzanese Calcio, Tc Azzano e Softball Azzano per la collaborazione, nonché ai tanti volontari, a cominciare dai genitori dei ragazzi, e ai giocatori della prima squadra del Sile, che daranno una mano per il buon svolgimento della manifestazione. In contemporanea in via Mantegna a Borgomeduna si disputa anche la quarta edizione del “Trofeo Città di Pordenone”. Una manifestazione quest’ultima che sta crescendo di anno in anno, grazie all’ottima organizzazione del Pordenone Rugby, guidato dal direttore sportivo, Davide Alberti e dal presidente Andrea Falcomer. Un solo rammarico: a dispetto della tanto sbandierata collaborazione tra i club del territorio, non si è riusciti ad evitare la concomitanza di due eventi così importanti. In aggiunta il comitato Fir Fvg ha programmato un altro raggruppamento a Prosecco in casa del Venjulia Trieste, dirottando lì almeno un paio di club che erano già previsti al “Città di Azzano Decimo”.
Piergiorgio Grizzo

Print Friendly, PDF & Email

Condividi