Pesisti pordenonesi in grande spolvero alla Coppa Italia 2017

Pordenone – La Coppa Italia 2017, tenutasi nello scorso fine settimana in contemporanea in diverse sedi della Penisola (a Cervignano per il Friuli Venezia Giulia) , ha confermato l’ottimo stato di forma degli atleti della Pesistica Pordenone, che hanno portato a casa ben undici medaglie, di cui cinque d’oro. Le donne in particolare hanno ribadito la loro leadership in campo nazionale portando a casa tre ori e quattro argenti. Fra le Esordienti Eleonora Manfredi si è imposta sulle avversarie conquistando la prima posizione nella categoria oltre i 69 kg con ben 124 kg sollevati. Stesso risultato per Martina Bomben che, pur gareggiando in una categoria superiore a quella abituale, ha vinto nella 53kg. Secondo posto per Alessia Cucciniello e Lisa Lotti, rispettivamente nelle categorie fino a 58 e 63 kg. Risultati che sono il frutto del duro lavoro fatto da tutti i ragazzi negli allenamenti estivi. Medaglia d’oro anche per Deborah Muhigirwa (classe Under 17) nella categoria fino a 63 kg , che ha sollevato 74 kg nell’esercizio dello strappo e 90 in quello dello slancio. Ottime le prestazioni di Abigail Obodai ed Elisa Crovato: entrambe hanno conquistato la medaglia d’argento nelle rispettive categorie. Per concludere gli ottimi risultati femminili c’è il podio sfiorato di Martina Romanelli, ha chiuso in quarta posizione con il suo nuovo record personale.
Sul versante maschile oro per l’ottimo Nicolas Zille (nella foto) tra gli Esordienti, categoria 62 kg, capace di sollevare 67 kg nello strappo, 83 nello slancio e 150 nel totale. Quarto posto anche per Matteo Val nella categoria fino a 85 kg con 80 kg di strappo e 90 di slancio e buona la prima per Simone Ongaro e Fabrizio Sgro, che alla loro gara di esordio hanno dimostrato un buon potenziale per il futuro. Fra gli Under 17 spiccano i risultati di Stefano Cordenons, che vince nella categoria fino a 62kg, e Mattia Cervesato, che conquista la medaglia di bronzo in una gara di passaggio in vista dei campionati europei, in programma a Prishtina a fine mese.
Gli ultimi a scendere in pedana sono stati i Senior che hanno ottenuto una medaglia di bronzo grazie a Stefano Protani nella categoria fino a 85kg con un totale di 254kg sollevati, prestazione che gli ha consentito di precedere il compagno di squadra Stefano Brescia. Quest’ultimo ha chiuso in sesta posizione. Infine nuovo record personale per Gianluca Tomarchio, che conferma l’ottimo stato di forma in vista dei campionati regionali assoluti di novembre.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi