Taglialegna travolto da un tronco precipita in un dirupo: recuperato e salvato

Udine – Un uomo è rimasto ferito stamane mentre stava tagliando legna a Narone, località della Val Resia alle pendici del Monte Sart.

Secondo una ricostruzione, l’uomo sarebbe stato travolto da un tronco e trascinato in un declivio a circa 1.100 metri di altitudine per 6 metri, riportando una ferita a una gamba.

Sul posto 7 tecnici del Soccorso alpino della stazione di Moggio Udinese con Gdf, soccorsi sanitari e Vigili del Fuoco. L’uomo è stato stabilizzato e trasportato in barella fino all’ambulanza. Successivamente è stato condotto in elicottero all’ospedale di Udine.

Verso le 9 il Cnsas è intervenuto con 4 tecnici della stazione di Trieste, assieme al personale del 118, anche nei boschi di Sgonico, dove un cacciatore di 44 anni ha riportato una frattura alla tibia dopo una caduta.

A fare strada ai soccorsi è stato un compagno di battuta. L’uomo è stato stabilizzato e trasportato in barella fino a una radura adatta all’atterraggio dell’elisoccorso; da qui è stato portato all’ospedale Cattinara.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi