Tramonti di Sotto “mosca bianca”, il Patto per l’Autonomia supera il centrodestra

Tramonti di Sotto – Nel suo piccolo un “miracolo” l’ha compiuto. Si tratta di Giampaolo Bidoli, sindaco di Tramonti di Sotto e neo eletto consigliere regionale con il Patto per l’Autonomia.

Ebbene, il movimento guidato dall’ex presidente della Regione, Sergio Cecotti, nella sola sezione presente nella suggestiva località montana pordenonese (193 elettori), ha ottenuto il 45,03% superando, ed è veramente una “mosca bianca” il neo Governatore Fvg, Massimiliano Fedriga, che si è attestato al 40,84%.

Ovviamente, in questo caso, il prestigioso risultato è stato trainato dal primo cittadino di Tramonti di Sotto che, grazie in particolare ai voti della Val Tramontina e di altri centri, ha ottenuto uno dei due posti del Patto per l’Autonomia nel prossimo consiglio regionale.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi