Zoppola, domenica 7 gennaio la prima assoluta di “On the moon”

Zoppola (Pn) – Nuovo anno, nuovo appuntamento per la Rassegna Teatrale Fila a Teatro che consolida il suo indice di gradimento sul territorio e continua ad emozionare, a stupire e a confermare come è bello e quanto fa bene andare a teatro, fin da piccoli: non mancherà di ribadirlo anche nell’appuntamento di domenica 7 gennaio, alle 16.00, nel Teatro Comunale di Zoppola, con “ON THE MOON”, prima assoluta che qualifica la sezione ragazzi e famiglie della rassegna con una narrazione molto particolare, quella del teatro di figura e ombre.

Cosa c’è sulla Luna? Possiamo fantasticare sul fatto che sulla Luna potrebbe esserci qualsiasi cosa, la vediamo ogni sera, è così vicina, diamo per scontato che sia solo un satellite, ma se andassimo oltre? Se seguissimo l’ipotesi dell’Ariosto e fosse un luogo in cui si può ritrovare tutto quello che si perde sulla Terra?

Che sollievo sarebbe poter recuperare le cose perdute… calzini, occhiali, cappelli, giocattoli…oggetti di ogni genere, e poi lacrime e sospiri degli amati, coraggio, speranza, saggezza, memoria.

Lo spettacolo nuovo di zecca che la compagnia nostrana Molino Rosenkranz e la compagnia veneta Acqualta Teatro presenteranno a Zoppola racconta l’incredibile storia di Vito che perde il suo gioco preferito, il suo compagno di avventure. Per cercarlo percorre un viaggio straordinario sulla Luna, dove scoprirà un mondo fatto di oggetti strani, chiacchieroni, simpatici, ricchi di caratteri differenti, proprio come gli esseri umani…

Nato da un’idea di Maria Elena De Villaris e Gianfranco Gallo e portato in scena da Roberto Pagura, Gianfranco Gallo e Marta Riservato, lo spettacolo è stato realizzato durante la residenza teatrale che nei mesi scorsi ha impegnato gli attori delle due compagnie al Centro Jobel, in provincia di Rieti, nell’ambito di un progetto nazionale sostenuto dal Ministero per i Beni Culturali e dalla Regione Lazio.

L’appuntamento del 7 gennaio è un “test” importante per gli ideatori e gli attori di “On The Moon” e la presenza, tra il pubblico, di operatori del settore, addetti ai lavori e insegnanti delle scuole materne ed elementari sarà particolarmente utile non solo per promuovere lo spettacolo, ma anche per raccogliere opinioni e impressioni.

Fila a Teatro Ragazzi è organizzata da Molino Rosenkranz in collaborazione con i Comuni di Maniago e Zoppola, con il Teatro Ragazzi G. Calendoli Onlus, con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Fondazione Friuli

Info ingressi e prenotazioni: Associazione Culturale Molino Rosenkranz www.molinorosenkranz.it mr@molinorosenkranz.it
0434 574459 – 338 1623039

Print Friendly, PDF & Email

Condividi