Aveva rubato gasolio ed altri prodotti in aziende del Pordenonese: arrestato

Pordenone – La Polizia di Stato di Pordenone ha arrestato Carmelo Zampaglione, 43 anni, pregiudicato, residente a Sequals (Pn), in esecuzione del provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone.

L’uomo doveva espiare la pena di 2 anni di reclusione per i reati di furto e ricettazione commessi nel periodo compreso tra il 1 marzo e il 24 luglio 2011 in Provincia di Pordenone.

Zampaglione infatti aveva commesso vari furti all’interno di aziende site nei comuni di Travesio, Montereale Valcellina e Maniago trafugando, tra l’altro, oltre 3.200 litri di gasolio e merce ed utensili per un valore di oltre 50.000 euro.

L’arresto è stato effettuato nella giornata di domenica 27 maggio dagli agenti della “Squadra Mobile – Sezione Catturandi” della Polizia.

L’arrestato, con a suo carico numerosi precedenti penali, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Pordenone.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi