Con “Pinocchio Reloaded” la celebre favola diviene un musical transgenerazionale

Trieste – Arriva anche a Trieste ospite del cartellone Musical del Teatro stabile del Friuli Venezia Giulia, da domani giovedí 20 febbraio, “Pinocchio Reloaded”, il nuovo spettacolo che il regista Maurizio Colombi che il regista costruisce attorno alla storia del burattino più famoso del mondo, tenendo conto della sensibilità contemporanea.

“Pinocchio Reloaded” – che replicherà al Politeama Rossetti fino a domenica 23 febbraio – è un’operazione coraggiosa e surreale, che evoca libertà, ribellione dalle convenzioni… una favola d’amore con la forza delle travolgenti passioni adolescenziali. Una favola, che viene raccontata attraverso i brani amatissimi di un grande del rock italiano (tratti da album popolari come “Burattino senza fili”, “Il Paese dei Balocchi”…), riarrangiati in chiave “game changer” e con sonorità rock, house e rap. E su queste musiche, in scene che diventano quadri di grande suggestione, il pubblico viene rapito da coreografie acrobatiche e di sicuro impatto.

Vogliamo essere burattini o burattinai? Si può vivere slegati dai “fili” delle convenzioni sociali? Ecco le riflessioni e le domande che ci suggerisce questo musical dalla potente carica d’energia.
Pinocchio è l’unico personaggio senza fili. Nasce di legno, ma è libero da schemi e pregiudizi. E intanto Lucignolo appare come una regina della notte, Geppetto è un eterno adolescente, il Gatto e la Volpe sembrano pericolosi e sardonici come influencer schiavi dei selfie e Mangiafuoco è una Drag Queen che muove i fili del suo show, ma è a propria volta manovrata, chissà da chi.
Così mentre si danza e ci si entusiasma fra musiche e coreografie, sorrette da una efficace struttura narrativa, mentre la platea si diverte con le trovate “da discoteca” di Lucignolo o con il processo al padre teen-ager Geppetto, lo spettacolo trova una chiave transgenerazionale e immediata per alludere a questioni delicate, alla superficialità e all’illusorietà del mondo social, alla gioia di essere autentici e di provare sentimenti veri.
Veri come l’amore, come la passione adolescenziale fra Pinocchio burattino e la ragazza Lucignolo: un sentimento umano, capace di spezzare i fili e far volare il cuore.

E “volano” davvero – ma con la voce e con le acrobazie coreografiche – gli artisti che danno vita al musical, concepito dai produttori per essere adatto ai giovani e amato anche dai loro genitori: il cast selezionato da Maurizio Colombi è fresco e dotato, e vi appaiono artisti che gli appassionati hanno già incontrato e ammirato: fra tutti Jordan Carletti, Pinocchio, Silvia Scartozzoni che è Lucignolo, Gianfranco Phino che é Mangiafuoco e Giancarlo Capito in Geppetto.

“Pinocchio Reloaded” va in scena alle ore 20.30 da giovedì 20 a domenica 23 febbraio; sabato 22 febbraio le repliche saranno due, in pomeridiane con inizio alle ore 16 e di sera alle 20.30. Per biglietti e prenotazioni si suggerisce di rivolgersi alla Biglietteria del Politeama Rossetti agli altri consueti punti vendita, o via internet sul sito www.ilrossetti.it. Informazioni anche al numero del Teatro 040.3593511.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi