Imprese che investono: ditta vicentina leader nei materiali edilizi di design riporta in Italia produzioni delocalizzate

Pordenone – Buone notizie per l’economia regionale: la Trend Group di Vicenza, impresa di successo internazionale specializzata in rivestimenti edilizi di design tratti anche da materiali vetrosi riciclati, riapre lo stabilimento di Vivaro (Pn) e riporta in Italia attività produttive delocalizzate all’estero.

Con una capacità produttiva di quasi un milione di metri quadrati di rivestimenti, è il più grande impianto di mosaico in Europa.

La rilocalizzazione, in accordo con la strategia di sviluppo sostenibile intrapreso dall’azienda, si è resa possibile grazie alla rete di competenze altamente qualificate e alle sinergie col tessuto produttivo locale.

Tutto questo in un territorio che vede la presenza della Scuola Mosaicisti del Friuli a Spilimbergo che è un valore aggiunto nella realizzazione di prodotti simbolo delle tradizioni e del Made in Italy.

Il piano produttivo diffuso dall’azienda prevede per questa prima fase di poter generare un fatturato di oltre 5 milioni di euro l’anno.

Con la completa messa a regime, la Trend punta a triplicare i volumi con una ricaduta occupazionale diretta di oltre 50 persone impiegate, cui si aggiungono ricadute per l’indotto locale e il valore aggiunto per l’economia del territorio.

Lo stabilimento di Trend Group a Vivaro insiste su un’area di 47.000 metri quadri: con una capacità produttiva installata di quasi un milione di metri quadri di rivestimenti è il più grande impianto di mosaico in Europa.

Il sito costituirà il polo logistico del mercato servito dalla Trend Group, che ha sedi anche negli USA, in Australia e a Dubai. Nata nel 2000, l’azienda impiega complessivamente circa 700 addetti.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi