Contro un muretto con la moto nuova di zecca: muore 63enne

Pordenone – Un uomo di Polcenigo di 63 anni, Giuseppe Bravin, ha perso la vita nel pomeriggio di martedì 24 aprile in un incidente con la sua moto.

Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Polcenigo, il conducente avrebbe perso autonomamente il controllo del mezzo finendo contro un muretto.

Il tragico schianto è avvenuto a Budoia lungo la strada provinciale 29, la Pedemontana Occidentale, all’intersezione con via Rivetta.

Inutili i soccorsi del personale medico inviato sul posto dalla centrale Sores di Palmanova: per il 63enne non c’era più nulla da fare se non constare il decesso.

Sul posto, per rilievi e accertamenti, il Norm della Compagnia di Sacile e i carabinieri della stazione di Polcenigo che hanno informato il pm di turno della Procura della Repubblica di Pordenone. Sul posto anche i vigili del fuoco.

Secondo quanto si apprende il signor Bravin aveva acquistato la moto, una Honda Cbr gialla, grazie alla vincita di un Gratta e vinci, della serie Settimana fortunata, che gli aveva assicurato 500 euro a settimana per 20 anni.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi