Diversity management e successo aziendale: il ruolo del riequilibrio di genere

Trieste –  “Diversity management e successo aziendale: il ruolo del riequilibrio di genere” è il titolo della tavola rotonda in programma all’Università di Trieste l’11 aprile.

I cambiamenti demografici della società e di conseguenza della forza lavoro, la crescente diversificazione dei clienti e dei mercati, le nuove modalità di lavoro all’interno delle aziende e tra le aziende, rendono sempre più strategica una corretta valorizzazione delle diversità culturali e di genere dei lavoratori.

La diversità si manifesta negli stili di lavoro o nelle diverse esigenze delle persone. Adottare la prospettiva del Diversity Management significa riconoscere queste differenze per gestirle attivamente, fare leva su di esse per aumentare la competitività dell’azienda e  le possibilità di successo. Il Diversity Management è infatti un’applicazione organizzativa di varie politiche di inclusione che presuppone un concetto ampio di cultura.

Introdurranno Donata Vianelli, Delegata del Rettore per l’orientamento studenti in entrata e uscita e job placement e Serena Tonel, Assessora alle pari opportunità del Comune di Trieste.

Ne discuteranno Cristiana Compagno, Presidente Banca Medio Credito di Udine, Maria Dolore Ferrara dell’Università di Trieste, Elisabetta Gregoric, Presidente della Sezione FIDAPA “Tergeste Venezia Giulia”, Loredana Panariti, Assessora alle pari opportunità della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Lilli Samer Presidente di AIDDA Friuli Venezia Giulia.

Coordina  Laura Chies dell’Università di Trieste. I saluti di chiusura saranno portati da Elisabetta Vezzosi, Coordinatrice del Comitato Scientifico e Direttrice del Corso.

A tutti i presenti sarà consegnata una copia del volume a cura di Enrica Asquer, Anna Scattigno e Elisabetta Vezzosi “Felicità della politica, politica della felicità”.

L’iniziativa gode del patrocinio della Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e si avvale della collaborazione dell’Associazione “RETE D.P.I. – Nodo di Trieste”. La partecipazione è aperta a chiunque abbia interesse al tema in discussione.

La tavola rotonda si svolge Martedì 11 aprile 2017, a partire dalle ore 15.30, nell’Aula Bachelet in Edificio Centrale dell’Università di Trieste, in occasione della conclusione del Corso di Alta Formazione Permanente e Ricorrente “Consigli di Amministrazione e Leadership: una questione di genere ” – a.a. 2016-2017

Print Friendly, PDF & Email

Condividi