Fanno esplodere un bancomat e si dileguano con il bottino

Bicinicco (Ud) – Un bancomat di una filiale della Bcc Bassa Friulana è stato fatto esplodere intorno alle ore 3.00 a Bicinicco (Udine) da quattro persone poi scappate, con un bottino che, secondo le prime stime, si aggira intorno ai 25 mila euro.

L’esplosione è stata udita distintamente dai residenti della zona.

I ladri hanno utilizzato dell’esplosivo per forzare il bancomat e, secondo un testimone, si sono allontanati a bordo di un Suv grigio.

Sul posto sono intervenuti il personale della centrale operativa dell’Italpol, allertata dall’allarme, e i Carabinieri della Compagnia di Palmanova (Udine) che hanno avviato le indagini. Al vaglio le immagini delle telecamere della banca e dell’intera zona.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi