Il Festival di Majano svela il cartellone e annuncia tre strepitosi concerti

Majano (Ud) – Dopo l’ufficializzazione del concerto dei Litfiba delle scorse settimane, il Festival di Majano annuncia nuovi grandi eventi del calendario musicale della 57° edizione.

Si comincia con uno dei nomi più interessanti della scena cross over, definito anche il “profeta del rap italiano”, Salmo, live all’Area Concerti Festival venerdì 28 luglio con l’attesissimo  “Hellvisback Summer Tour 2017” alle ore 21.30.

Grande evento a tinte metal e hard rock, generi che a Majano sono da sempre di casa, è invece la due giorni denominata Summer Days in Rock, che vedrà sul palco di Majano alcuni dei migliori nomi della scena musicale internazionale.

Si inizia il 7 agosto con Amon  Amarth e Arch Enemy, due autentici pesi massimi del metal mondiale, che tornano insieme in Italia, per un’imperdibile unica data.

L’8 agosto sarà invece la volta dei Rival Sons , band rock e soul statunitense accostata dai più a band leggendarie come Led Zeppelin e Queens Of The Stone Age. Il concerto dei Rival Sons vedrà anche il support act di un’altra grande novità della musica italiana, i MotelNoir.

Tre strepitose serate caratterizzate da un’ampissima offerta musicale di altissimo livello, che troverà la sua massima espressione nella dimensione live.

Quattro strepitosi headliner annunciati in una sola volta per il Festival di Majano, che si conferma come uno fra gli appuntamenti più attesi dell’estate musicale a Nordest, capace ogni anno di richiamare migliaia di persone anche da fuori regione e dalle vicine Austria, Slovenia e Croazia. Ai nuovi annunci si aggiunge l’evento già ufficializzato dei Litfiba, che porteranno a Majano il loro nuovissimo “Eutopia Tour”, sabato 22 luglio.

Info e biglietti in vendita, info su www.azalea.it .

[Serenella Dorigo]

Print Friendly, PDF & Email

Condividi