Giovane triestino sorpreso con dosi di droga, arrestato dai Carabinieri

Trieste – Nella notte tra sabato 2 e domenica 3 dicembre, i Carabinieri di Trieste-Guardiella, nel quadro dei servizi finalizzati ad arginare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti soprattutto fra i più giovani e nei luoghi di maggior aggregazione, nel transitare nei pressi della discoteca “Molo IV” hanno notato un ragazzo in atteggiamento sospetto e in evidente stato di ebbrezza.

Il giovane, un triestino 26 enne già noto alle Forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di 24 dosi di sostanza stupefacente, verosimilmente del tipo “Ketamina”, nonché della 175 euro in contanti.

La perquisizione è quindi stata estesa alla sua abitazione, dove sono stati rinvenuti ulteriori otto grammi della medesima sostanza, otto grammi di marijuana, la somma contante di circa 850 euro e una bilancia di precisione, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi.

Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari e, nella giornata di lunedì, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato rimesso in libertà in attesa dei risultati delle analisi di laboratorio sulla sostanza sequestrata.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi