Il mito della New Wave David Byrne completa il trittico dei concerti tanto attesi in città

Trieste – Dopo gli strepitosi live di Iron Maiden e Steven Tyler, che hanno richiamato in città oltre 14 mila persone, andrà in scena domani nella centralissima Piazza Unità d’Italia il terzo e ultimo appuntamento di Live in Trieste 2018, rassegna organizzata da Zenit Srl, in collaborazione con Comune di Trieste, Regione Friuli Venezia Giulia e PromoTurismoFVG, che ha di fatto riportato Trieste nel novero delle grandi capitali del rock europeo.

A chiudere in bellezza domani, sabato 21 luglio, ci penserà niente meno che David Byrne, mito della new wave americana, artista a 360° gradi, fondatore e anima dei Talking Heads. I biglietti per il concerto saranno ancora in vendita a partire dalle 16.00 nella biglietteria posta in Piazza Verdi. L’apertura delle porte al pubblico è prevista per le 18.30 in vista dell’inizio dello spettacolo, in programma alle 21.00.

Fondatore e frontman dei Talking Heads dal 1974, creatore dell’etichetta “Luaka Bop”, David Byrne, fin dagli inizi della sua carriera, è un talento in continua esplosione. Americano di origine scozzese, ha vinto, nella sua lunga ed ancora proficua attività, un Oscar, un Golden Globe e un Grammy Award alla migliore colonna sonora per il film “L’ultimo imperatore” (1988), diretto da Bernardo Bertolucci.
David Byrne, artista e mente creativa dalle indiscusse doti, ha lasciato un segno nella storia della musica attuale fondando i Talking Heads, band sperimentale e d’avanguardia in grado di combinare musica bianca e musica nera, costituendo una delle colonne portanti della new wave americana. Con questa band ha firmato album e canzoni memorabili come “Psycho Killer”, singolo inserito nell’album di debutto “Talking Heads: 77”, capace di vendere milioni di copie nel mondo. Successivamente – e contemporaneamente – ai Talking Heads, David Byrne intraprende dal 1981 una lunga ed illuminante carriera solista. Inserito dal 2002 nella Rock and Roll Hall of Fame, David Byrne è un vulcano di idee che sfociano in un’iperproduttività caratterizzata da fusione, contaminazione, creatività e sperimentazione, con oltre quarant’anni di carriera alle spalle, senza mai perdere l’aplomb nemmeno per un attimo.

Per maggiori informazioni: Zenit srl tel. +39 0431 510393 – www.azalea.it – info@azalea.it
Ufficio Promozione e Comunicazione: Giovanni Candussio tel. +39 348 9007439 – giovanni@azalea.it

Print Friendly, PDF & Email

Condividi