Incendio nel cantiere in centro città a Trieste, una persona intossicata

Trieste – Una persona è rimasta intossicata in un incendio divampato nel cantiere edile dell’ex palazzo Ras di piazza della Repubblica in centro città a Trieste.

Il rogo è divampato lunedì 7 maggio nel primo pomeriggio nei piani inferiori del palazzo per cause in corso di accertamento da parte della Polizia.

Dal cantiere, aperto per la ristrutturazione dell’edificio che ospiterà un albergo di lusso, sono state evacuate circa 50 persone che erano al lavoro.

Sul luogo dell’incidente si sono subito portati i soccorsi sanitari con un’ambulanza e un’automedica. Il ferito grave è stato trasportato all’Ospedale di Cattinara.

Le fiamme sono state spente in pochi minuti dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto insieme con Polizia e vigili urbani.

Notevoli i disagi nella zona: panico tra i passanti e traffico bloccato.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi