Incontro regionale sul rilancio delle imprese FVG all’Interporto. Videointervista all’AD Bortolussi

Pordenone – L’incontro dedicato alle imprese svoltosi lunedì 11 dicembre presso Interporto Pordenone è stato l’occasione per fare il punto sulle azioni di supporto della Regione al sistema economico regionale.

Non a caso la conferenza, che ha illustrato gli obiettivi dell’Agenzia Investimenti FVG, si è tenuta in un polo che si avvia a diventare uno snodo cruciale dell’intermodalità dei trasporti abbinata ai servizi logistici per le aziende.

La Regione Friuli Venezia Giulia ha stanziato 3 milioni di euro per l’implementazione dell’Interporto, come ha evidenziato l’assessore alle attività produttive e vicepresidente regionale Sergio Bolzonello nel suo intervento al convegno.

L’Amministratore delegato di Interporto Pordenone, Giuseppe Bortolussi, si è detto ottimista sulle prospettive del trasporto internazionale da e per il Friuli Venezia Giulia, sul quale — ha riconosciuto — vi sono stati importanti investimenti della Regione, con un’attenzione puntuale al mondo produttivo.

«Il palazzo è sceso in mezzo alle imprese — ha detto l’amministratore delegato nel presentare l’incontro — e le imprese possono ascoltare in presa diretta quali siano le opportunità date dall’Agenzia Investimenti».

«Interporto Pordenone — ha aggiunto — ha il ruolo di mediazione tra le imprese e la pubblica amministrazione e tra le imprese e gli enti nazionali che gestiscono le reti di infrastrutture, come le ferrovie, visto che “il treno sta per partire”. Stiamo bruciando le tappe per concludere i lavori e le gare».

«Abbiamo in Interporto oltre 800 dipendenti per 68 aziende, con fatturato in crescita: abbiamo fame di spazi, perché le imprese sono attratte dalla possibilità di avere a portata di mano i servizi logistici».

Qui la videointervista a Giuseppe Bortolussi, a cura di Maurizio Pertegato:

Print Friendly, PDF & Email

Condividi