La Barcolana sbarca alla Dacia Arena. Il presidente Gialuz: puntiamo a 2000 iscritti

Udine – La Barcolana, storica regata triestina giunta alla 49ª edizione, è stata presentata nel weekend alla Dacia Arena di Udine nell’ambito degli appuntamenti della Club House dell’Udinese, alla presenza della famiglia Pozzo e del presidente Soldati.

L’edizione 2017 della regata, in programma come sempre nel Golfo di Trieste la seconda domenica di ottobre (che quest’anno cade il giorno 8), sarà preceduta, a partire dal 29 settembre, da 290 altri eventi.

Il Presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz, ha presentato l’importante evento sportivo assieme agli olimpionici triestini Roberto Vencato e Roberto Sponza e al defender della regata, vincitore dell’edizione 2016, Furio Benussi.

“Ringrazio la famiglia Pozzo e l’Udinese – ha detto il Presidente della SVBG Mitja Gialuz – per la possibilità di presentare la regata in questa splendida cornice: Barcolana e Udinese hanno in comune la passione per il Friuli Venezia Giulia e l’impegno a sviluppare l’economia e l’immagine della nostra splendida regione”.

“Barcolana è un evento in grado di creare entusiasmo, catalizzare attenzione e creare sinergie per raggiungere obiettivi complessi” ha aggiunto Gialuz. ”Quest’anno abbiamo l’obiettivo di superare i duemila iscritti e raggiungere quel record che da anni stiamo costruendo: serve l’impegno e la volontà di tutti gli armatori, perché il segreto di Barcolana è che chi partecipa ha già vinto: tutti, possono essere protagonisti”.

Lo skipper e imprenditore Furio Benussi, vincitore dell’edizione 2016, ha lanciato la sfida per il 2017. “Vincere la Barcolana – ha detto – è un’esperienza unica, ed è per questo che, nel mio ruolo di Defender, assieme a un gruppo di imprenditori, formalizzo l’acquisto di un Super Maxi da 87 piedi, con il quale punterò a vincere”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi