La Società Filologica Friulana festeggia cento anni. A Gorizia tre eventi nel giorno anniversario

Gorizia/Udine – La Società Filologica Friulana festeggia cento anni. Per celebrare questo importante traguardo, è stato organizzato un programma di manifestazioni che, iniziato a ottobre, continuerà fino a dicembre.

Il 23 novembre 1919, presso il Municipio di Gorizia, si svolse l’Assemblea Costitutiva della Società Filologica Friulana: prese così avvio la storia di un sodalizio che da oltre novant’anni è protagonista della vita culturale friulana, attraverso un’intensa produzione scientifica.

Promotori della storica riunione goriziana furono il linguista Ugo Pellis, principale ideatore e realizzatore dell’iniziativa, lo storico della letteratura Bindo Chiurlo e il conte Giovanni Battista Della Porta.

La Società Filologica Friulana è stata ed è anche una grande avventura umana, che ha visto avvicendarsi le generazioni all’insegna di una tradizione di cordialità e rispetto dei valori della friulanità.

Il 23 novembre 2019, giorno del Centenario, la città di Gorizia ospita tre importanti appuntamenti:

– Ore 11.00, auditorium “Biagio Marin” del Liceo classico “Dante Alighieri”
Via XX settembre, 11
Identità e varietà. Le lingue di Gorizia
Incontro per gli studenti

– Ore 15.30, sede della Scuola di danza “Tersicore”, già sede del Consiglio comunale
Via Crispi, 1
Cerimonia del Centenario
Intervento musicale del Gruppo Vocale Farra

– Ore 17.30, Kinemax
Piazza della Vittoria, 41
L’Atlante della Memoria
Anteprima assoluta del film documentario ispirato alla vita e all’opera di Ugo Pellis
Regia di Dorino Minigutti
Dialogherà con il regista Nicola Cossar

(ingresso su prenotazione fino ad esaurimento dei posti disponibili
tel. 0432 501598, filologica@filologicafriulana.it)

Qui il programma completo degli eventi:

programma-Filologica

Print Friendly, PDF & Email

Condividi