Lavoro/1: recruiting day a Monfalcone per fronteggiare crisi aziendali e disoccupazione

Monfalcone (Go) – “Voglia di lavoro! In tanti oggi, veramente in tanti, armati di cv si sono presentati in municipio a Monfalcone al primo recruiting day della storia della nostra regione”.

Così ha commentato il sindaco di Monfalcone, Anna Maria Cisint, che ha presentato la giornata, svoltasi giovedì 4 ottobre scorso in Municipio.

Più di 300 le persone che si sono presentate alla giornata di reclutamento. La mattinata era riservata agli addetti che hanno perso il lavoro a causa delle crisi delle aziende del territorio: la Eaton, la De Franceschi, la TexGiulia.

Nel pomeriggio il reclutamento era dedicato a tutte le persone in cerca di lavoro.

“Le aziende, circa 30, Fincantieri compresa – ha riportato il sindaco – hanno incontrato i cittadini del territorio per far combaciare le loro esigenze con le caratteristiche delle professionalità di chi cerca lavoro. Tutto il giorno, accompagnati dalla Regione (formazione e politica attiva del lavoro), da Confindustria e dal Comune.

Per Cisint si tratta “di una prima opportunità che potrà essere riproposta non solo in futuro ma anche in altre zone d’Italia”.

“Il municipio è la casa dei cittadini” ha aggiunto il sindaco, che ha osservato come “la dignità passa attraverso il posto di lavoro. Questo è l’inizio di una collaborazione che speriamo duri assieme a Confindustria”.

Così Michela Cecotti, Presidente della sezione Navalmeccanica aeronautica di Confindustria FVG: “Le aziende hanno risposto positivamente, anche se cento sono i posti totali disponibili”.

Sulla scorta di tale positiva esperienza, anche durante la Barcolana si svolgeranno una serie di appuntamenti di recruiting, dal titolo “Barcolana job”.

(Foto Facebook – Anna Maria Cisint sindaco di Monfalcone)

Print Friendly, PDF & Email

Condividi