L’uomo scomparso a Pordenone è tornato sano e salvo a casa

Pordenone – È in buone condizioni il 57 enne di Pordenone del quale era stata segnalata la scomparsa nei giorni scorsi. Secondo quanto si apprende è tornato a casa in modo autonomo.

L’ultimo avvistamento dell’uomo era avvenuto nella notte tra l’11 e il 12 gennaio in prossimità dell’ex Caserma Monti, località Comina, dove il Comando dei Vigili del Fuoco di Pordenone aveva attivato una Unità di Comando Locale per il coordinamento delle ricerche.

Alle sue ricerche hanno preso parte 20 unità dei vigili del fuoco, con diverse specializzazioni. Il nucleo elicotteri di Venezia ha sorvolato la zona delle Pedemontana, mentre squadre composte da cinofili e operatori della squadra topografia applicata al soccorso hanno integrato le ricerche via terra. Hanno partecipato anche la Protezione civile di San Quirino e di Pordenone.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi