Muore un ragazzo di 16 anni. Alla guida di un’auto con altri 7 coetanei finisce contro un palo

Udine – Tragico incidente stradale nella notte fra sabato 16 e domenica 17 novembre nei pressi di San Daniele del Friuli. Un ragazzo di 16 anni ha perso la vita ed altri sette giovanissimi sono rimasti feriti.

Il minorenne aveva preso l’automobile della madre e aveva caricato altre sette persone nell’auto, tutte di età compresa fra i 15 e i 17 anni.

Durante il percorso lungo una strada secondaria ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato dapprima contro un palo della luce, per poi finire in un campo. D.B., queste le sue iniziali, è morto sul colpo.

Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi del 118 con le ambulanze, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Gemona del Friuli e del Distaccamento di San Vito al Tagliamento.

Purtroppo per il ragazzo alla guida della vettura non c’è stato nulla da fare. Gli altri minorenni feriti sono stati trasportati in ospedale in condizioni non gravi.

Anche la madre del giovane è giunta sul teatro dell’incidente, poco dopo che erano arrivati i soccorsi: era uscita a cercarlo perchè si era accorta che l’auto non era in garage e temeva l’avesse presa lui.

Sulla dinamica dell’accaduto indagano i Carabinieri della Stazione di San Daniele, intervenuti sul posto per i rilievi e la viabilità.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi