Nel fine settimana anche in FVG “Cantine Aperte”, festa nazionale del vino e dell’enoturismo

Udine – Cantine Aperte, la più grande Festa del Vino e del Turismo del vino in Europa, torna anche quest’anno nell’ultimo weekend di maggio, sabato 25 e domenica 26, in oltre 800 cantine associate al Movimento Turismo del Vino in tutta Italia.

Un evento che da 27 anni accoglie gli enoturisti nei luoghi di produzione del vino, raccontando storie di bottiglie, territori, famiglie e aziende. Un viaggio tra i filari e le botti, tra le proposte enoturistiche delle Cantine di MTV che invitano a vivere le diversità uniche della realtà vitivinicola in Italia; fotogrammi di una missione fatta di qualità nell’accoglienza, valorizzazione del patrimonio agricolo, di innovazione nella tradizione.

Tutto questo degustando vini eccellenti.

Cantine Aperte 2019 come ogni anno abbraccerà tutto lo stivale, con attività dalle vette dalla Valle d’Aosta, fino alle spiagge della Sicilia e della Sardegna. Ogni regione e ogni singola azienda porterà in scena iniziative e attività tese a valorizzare e raccontare al meglio il proprio territorio.

Una mappa interattiva con QRcode personalizzati per ogni cantina caratterizza l’evento in Friuli Venezia Giulia, dove particolare attenzione sarà riservata ai 2200 anni di storia di Aquileia, con itinerari ciclabili e l’Open Day Archeologico nella giornata di domenica 26 maggio in collaborazione con la Fondazione Aquileia.

Nel presentare l’evento, la presidente del MTV regionale Elda Felluga ha ricordato le importanti quanto preziose sinergie per valorizzare la cultura del vino e i suoi territori.

In questo contesto si inserisce la collaborazione nata con l’associazione Imprenditori Città di Aquileia – Aquileia Te Salutat e la Fondazione Aquileia grazie alla quale sarà possibile effettuare visite guidate gratuite a importanti siti archeologici.

Massimo Albarosa, del comitato regionale Unicef, ha ringraziato il Movimento Turismo del Vino Fvg perché da quasi 20 anni Cantine Aperte nella nostra regione sostiene le iniziative dell’Unicef.

Rinnovata, anche quest’anno, la collaborazione con i comitati provinciali Fvg e nelle cantine si potranno trovare il kit degustazione, calice e tracolla che, oltre a permettere l’accesso alle degustazioni, sosterrà l’onlus con la campagna “Nutri la vita. Salviamo i bambini dalla malnutrizione”.

L’evento è sostenuto dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Info e prenotazioni su: http://www.mtvfriulivg.it/index.php/it/

Print Friendly, PDF & Email

Condividi