Ormai un tamponamento al giorno sull’A4: coinvolti due camion e un pullman, 2 feriti

Palmanova – Un nuovo tamponamento fra mezzi pesanti giovedì 14 dicembre, dopo quello di ieri.

La A4 è stata chiusa nel tratto compreso fra San Giorgio di Nogaro e Latisana e chiusa l’entrata al casello di San Giorgio in direzione Venezia.

Il tamponamento stavolta è avvenuto fra due mezzi pesanti e un pullman che trasportava 20 persone accaduto intorno alle 13,00. Due i feriti lievi.

Sul posto l’elisoccorso, tutti gli operatori di Autovie, i soccorsi meccanici e la Polstrada. Uscita obbligatoria a San Giorgio di Nogaro. Attualmente si registrano code di cinque chilometri fra il Bivio A4/A23 e Latisana in direzione Venezia

Ieri si era è verificato un tamponamento nel tratto Latisana-San Giorgio di Nogaro in direzione Trieste, circa 3 chilometri prima dell’uscita di San Giorgio di Nogaro.

Due i mezzi coinvolti, uno dei quali trasportava lastre di marmo che hanno invaso la carreggiata. Un ferito era rimasto incastrato nella cabina di guida.

 

 

 

Sette i chilometri di coda che si erano formati anche per un secondo incidente, più lieve, accaduto un chilometro a monte del primo fra veicoli leggeri.

 

L’entrata di Latisana in direzione Trieste e il tratto autostradale Latisana-San Giorgio in direzione Trieste sono rimasti chiusi a lungo per permettere la rimozione dei mezzi incidentati e la bonifica del sito.

 

 

 

 

 

(Foto: Autovie Venete).

Print Friendly, PDF & Email

Condividi