Il Pordenone Calcio presenta il nuovo CT, tifosi entusiasti. Videointervista al presidente

Pordenone – “Non ho mai visto così tanta gente per una presentazione” ha affermato il presidente del Pordenone Calcio Mauro Lovisa.

Di sicuro l’effetto di due semifinali playoff di Lega Pro conquistate si è fatto sentire nel pomeriggio di giovedì 6 luglio, quando presso lo stadio De Marchi, alla presenza di una piccola folla di tifosi che si è radunata nonostante il caldo afoso, è stato presentato il nuovo ct Leonardo Colucci, successore del mister Bruno Tedino.

“Proveremo a vincere il campionato” ha detto in conferenza stampa Colucci, pugliese di Cerignola, classe 1972, proveniente dalla Reggiana e con una carriera da calciatore lunga 23 anni.

“Per me questa professione è da vivere tutto il giorno, non sono mai stato uno che si limitava a pensare al calcio per il periodo limitato della seduta: sono così anche da allenatore, ho grande entusiasmo ed energia. E mi piacciono le sfide”.

Ma dove può arrivare il Pordenone? Il tecnico non si tira indietro di fronte alle previsioni: “Il nostro obiettivo è provare a rimanere tra le 4 o 5 squadre che possono vincere il campionato e quindi esserci anche noi per la vittoria finale. Non voglio però fare grossi proclami, che servono solo a incattivire le altre squadre. Vogliamo fare i protagonisti, perché ci sono tutti i mezzi per farlo”.

Di seguito la videointervista al presidente Mauro Lovisa

A cura di Maurizio Pertegato

Print Friendly, PDF & Email

Condividi