Prevista Bora a 140 chilometri all’ora o più, allerta in Slovenia. Giardini pubblici chiusi a Trieste

Trieste – L’Agenzia per l’ambiente slovena prevede per domenica 24 febbraio un forte vento da nord, che in certi punti potrebbe raggiungere i 140 chilometri all’ora o più, e raccomanda di adottare misure preventive per garantire protezione personale, protezione di edifici, animali, veicoli e imbarcazioni.

Il Comune di Trieste-Servizio Strade e Verde Pubblico ha comunicato che a causa delle condizioni meteorologiche, e in particolare del forte vento di Bora, tutti i giardini comunali rimarranno chiusi e l’accesso sarà vietato nelle giornate di oggi (sabato) e di domani (domenica) per la tutela della pubblica incolumità.

La situazione di forte vento è causata da una saccatura di bassa pressione formatasi nel Sud Est d’Italia. Questa depressione, in concomitanza con il promontorio anticiclonico che dalla Spagna si estende fin sulla Scandinavia, fa affluire correnti fredde dalla Russia verso il Mediterraneo.

Soffierà quindi Bora da sostenuta a temporanemente forte sulla costa, moderata in pianura e vento da nord-est sostenuto o forte anche in quota sui monti. Temperature decisamente in ribasso.

Da lunedì 25 febbraio i venti caleranno gradualmente d’intensità.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi