Recuperato il corpo di una donna a Sistiana, forse è la persona scomparsa da Udine a gennaio

Trieste – Il 12 febbraio il corpo senza vita di una donna è stato ritrovato in mare a Sistiana (Ts), nelle acque antistanti il complesso residenziale di Portopiccolo. La segnalazione, a quanto riportato dalla stampa locale, sarebbe giunta da un windsurfer.

Sul posto la Polizia e i Vigili del Fuoco. Secondo le prime ipotesi, potrebbe trattarsi della donna scomparsa da Udine lo scorso 17 gennaio, la signora Marina Buttazzoni.

Durante le ricerche, scattate dopo l’allarme dato dai familiari, i soccorritori avevano ritrovato la borsa della donna con alcuni effetti personali nella baia di Sistiana, situata poco lontano dal luogo di ritrovamento del corpo. Inoltre, l’ultimo segnale del suo cellulare era stato agganciato dalle celle telefoniche del posto.

Sono state numerose le squadre di soccorso che hanno partecipato alle ricerche, protrattesi senza successo per settimane. Era intervenuto anche l’elicottero della Protezione Civile, che aveva sorvolato la zona della falesia di Duino.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi