Rugby, Serie A. Per Udine un test importante sul campo del Paese

Udine – Sarà una partita vera, quella che aspetta la Rugby Udine Fvg, domenica (ore 14.30) a Paese. Una sfida interessante, che darà delle chiare indicazioni sulle velleità dei bianconeri e sul futuro del campionato. Dopo la salutare vittoria con il Junior Brescia, squadra che però sembra destinata a fare il “materasso” in questo girone, i trevigiani rappresentano uno scoglio duro, un avversario vero, da affrontare tra l’altro a domicilio. “E’ una squadra che gioca tanto – spiega il coach dei friulani, Andrea Sgorlon – che crea un grande volume di gioco e segna parecchio, spesso con mete che arrivano da azioni multifase. Esprime un rugby muscolare, ma anche di movimento. Un gioco completo, a tutto campo, con continuità ed intensità. Noi dobbiamo andare a giocarcela con serietà, impegno ed entusiasmo. Sarà un bel test”. Nella rosa bianconera qualche acciacco ancora da smaltire: in forse ci sono Flynn, Marconato e Pasini.
Sempre domenica la squadra cadetta in C1 affronterà il Pordenone all’Otello Gerli alle ore 14.30. In precedenza , alle ore 11, l’Under 18 ospiterà il Vicenza, mentre l’Under 16 Elite sarà a Mirano. Ancora a riposo questo week end l’Under 14, il minirugby andrà al concentramento Fir di Paese con l’Under 8 e 10 e a quello di San Donà con l’Under 12.
(Nella foto: il terza linea Enrico Macor. Paolo Stringaro Ph)

Print Friendly, PDF & Email

Condividi