Rugby, Serie A. Un’altra sfida salvezza per Udine che affronta i Rangers Vicenza

Udine – Un altro “test match” per la Rugby Udine Fvg. Un altro confronto fondamentale in chiave salvezza. Domenica (ore 14.30) i bianconeri saranno di scena sul campo della Rangers Rugby Vicenza, formazione che occupa il penultimo posto in classifica, a quota 12 punti, in questo girone 2 della serie A, in piena zona retrocessione assieme al Brescia, sul fondo della graduatoria a 7. Con la vittoria ottenuta nell’ultimo turno contro Paese i friulani hanno allungato di parecchio rispetto al tandem di coda, portandosi a 25 punti, ma non fare punti a Vicenza significherebbe riavvicinarsi nuovamente alla “zona rossa” e quindi auto condannarsi ad un finale di stagione tutt’altro che tranquillo. 
All’andata allo stadio “Gerli” i vicentini si imposero, piuttosto a sorpresa, per 37 a 25, al termine di quella che fu probabilmente la peggior partita della Udine Fvg in questa stagione. E’ evidente quindi che il confronto con i Rangers, nel frattempo rinforzatisi anche con l’arrivo dell’ex All Black, Regan King, va preso con le dovute cautele. A maggior ragione se si pensa che i ragazzi di coach Andrea Sgorlon finora fuori casa non hanno mai brillato (una sola vittoria esterna , contro Brescia, nel secondo round del ritorno). “All’andata abbiamo preso forse sotto gamba i nostri avversari – è il commento dello stesso Sgorlon – e abbiamo pagato dazio. L’approccio mentale sarà fondamentale. Dobbiamo essere consapevoli della posta in palio, ma anche confidenti nelle nostre capacità, fiduciosi nel piano di gioco e desiderosi di esprimerci al meglio delle nostre possibilità senza cali mentali”. (Nella foto: l’estremo Enrico Tarantola nel match d’andata).
Nel frattempo, sempre domenica, nella serie C1 Passaggio, la “cadetta” bianconera ospiterà allo stadio “Gerli” il Monselice (ore 14.30). In precedenza sarà l’Under 18 a ricevere la visita del Bassano (ore 11, in viale XXV Aprile) e l’Under 16 Elìte quella del Mirano (al “Gerli”). Il week end inizierà sabato con gli Urogalli impegnati a Silea (ore 15) e la partita dell’Under 14 (mista Udine – Codroipo) che a Goricizza di Codroipo sfiderà il Portogruaro (ore 17). A riposo il minirugby. 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi