Sabato si inaugura “D-Istanti”, la nuova personale del fotografo Paolo Ciot

Sacile – Dopo aver esposto nelle capitali di mezza Europa il fotografo Paolo Ciot ritorna nella sua terra, il Friuli Occidentale, con una nuova selezione di foto istantanee Polaroid.
L’artista, pordenonese, classe 1979, con spirito naïf e sognante rende intimista, leggero, quel pezzettino di carta che sta a certificazione del suo incontro fotografico e lo trasforma nella traccia di una esistenza surreale che scavalca lo stile post-punk in sottofondo.
Una Polaroid testimonia l’esistenza di un istante sopravvissuto al flusso del tempo, unico come la Vita che lo ha portato al di fuori dello scorrere, meritevole di quell’Aura che la Fotografia geneticamente non ha e che ora rende immateriale l’Arte contemporanea.
Presentazione  della mostra sarà a cura del professor Antonio Ros.
D-ISTANTI, questo il titolo dell’evento,  inaugurerà Sabato 4 maggio alle ore 18.00 presso la galleria IMAGINARIO di Sacile in via  Dante Alighieri, 16 e facente parte del circuito FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche).
La mostra sara aperta fino al 26 maggio, visitabile dal martedi alla domenica dalle 17 alle 19; la domenica anche al mattino dalle 10 alle 12  

Print Friendly, PDF & Email

Condividi