A San Vito al Tagliamento il rugby trova casa in centro storico

San Vito al Tagliamento – Inaugurata in centro storico la nuova sede del Rugby San Vito al Tagliamento. “In via Marconi, in piazzetta Pescheria, a due passi dal duomo e dalla centralissima via Pomponio Amalteo, sarà la sede logistica ed amministrativa del club – spiega il presidente Roberto Bennati – si compone di due ampi locali, uno adibito a segreteria ed uno a sala riunioni. Soprattutto è un luogo ben visibile, nel cuore della nostra cittadina”. La società biancoblù in queste settimane è impegnata nell’organizzazione del secondo raggruppamento Fir casalingo della stagione. Dopo il successo di quello autunnale, il nuovo happening, quello della fase primaverile, si terrà domenica 8 aprile, ancora una volta nella frazione di Ligugnana, sui campi della Tilaventina Calcio del presidente Lucchin, che ben volentieri ospiterà ancora una volta la festosa invasione degli oltre 300 mini rugbysti con famiglie al seguito, nell’ambito di una collaborazione ormai consolidata tra le due realtà sportive del Sanvitese. “E’ un evento al quale teniamo particolarmente – spiega Pier Giorgio Nonis, responsabile del settore minirugby delle “Pantere” – il raggruppamento della fase primaverile dovrebbe portare ancora più club e atleti di quello d’autunno e per noi rappresenta un momento promozionale importante, proprio qui a San Vito”. In campo ci saranno tutte le categorie del mini rugby, dall’Under 6 all’Under 12 e il San Vito le schiererà tutte. Infine il club lancia una promozione: da qui a fine stagione i nati dal 2005 al 2013 potranno iscriversi e giocare gratis. Appuntamento quindi al campo di Prodolone, contiguo allo stadio di calcio ed alla psicina il lunedì e giovedì dalle 18. Per info 348 2749776.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi