Spaccio di droga a Udine, arrestati due uomini colti in flagrante con 90 grammi di cocaina

Udine – Gli agenti della Polizia di Stato, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti hanno arrestato, presso l’Autostazione di Udine, fra viale Europa Unita e via Leopardi, due persone per detenzione a fini di spaccio di 90 grammi di cocaina.

In particolare si tratta di un 27enne pakistano e un 34enne afgano, in Italia senza fissa dimora ma in regola con il soggiorno.

I poliziotti hanno notato che i due uomini, all’atto di scendere da un pullman proveniente da Milano, via Venezia Mestre, tentavano di eludere il controllo degli agenti.

Il 34enne, accortosi della presenza degli agenti, è tornato sui suoi passi, ha raggiunto il più giovane e gli ha consegnatoun sacchetto che il secondo ha abbandonato sotto i sedili delle ultime file.

All’interno dell’involucro gli agenti prontamente intervenuti hanno trovato 90 gr di cocaina, posti sotto sequestro unitamente a 430 euro, ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio.

I due uomini, pertanto, sono stati arrestati e condotti presso la Casa Circondariale di Udine.
Nella mattinata di ieri il GIP del Tribunale di Udine ha convalidato gli arresti e disposto per entrambi la misura della custodia cautelare in carcere.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi