Terza allerta meteo in 10 giorni, ancora maltempo e piogge abbondanti in FVG

FVG – Un’altra allerta meteo in Regione, a breve distanza da altre due, che segnalavano forti piogge. La Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia ha emesso la nuova allerta lunedì 11 novembre per il giorno successivo. La validità dell’allarme va dalle ore 6.00 di martedì 12 novembre alle ore 12 di mercoledì 13 novembre.

L’allerta prevede innalzamento dei corsi d’acqua, possibili locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, fenomeni di instabilità dei pendii con interruzioni della viabilità, problematiche connesse al vento forte e alla neve nelle zone interessate.

Sulla costa, possibili problematiche legate all’acqua alta e alle mareggiate, in particolare in corrispondenza dei picchi di marea. La fase acuta delle precipitazioni sarà dalle ore 18:00 di martedì 12/11 alle ore 9:00 di mercoledì 13/11.

Situazione

Una depressione dal Nordafrica martedì arriverà sull’Italia e in serata dovrebbe formare un minimo sul Golfo di Venezia. In quota affluiranno intense correnti umide da sud-est; sulle Alpi nella notte successiva arriverà aria più fredda.

Previsioni

Dalle ore 8 di martedì 12 novembre alle ore 12 di mercoledì 13 novembre: martedì mattina sulla costa probabile acqua alta. Verso sera Bora forte sulla costa, con mareggiate sul settore centro-occidentale e ancora acqua alta; vento da sostenuto a forte interesserà anche il resto della Regione fino alle ore 24 circa.

Tra martedì alle 18 e mercoledì alle 12 le precipitazioni saranno intense specie sui monti; la quota neve sarà inizialmente oltre i 1500 m sulle Alpi e 2000 m sulle Prealpi, mentre nella notte e al mattino scenderà fino a 800-1000 m circa sulle Alpi e 1300 m circa sulle Prealpi. Mercoledì mattina probabile ancora acqua alta.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi