Treno + bici: nuovo tour ferroviario unisce Tarvisio, Villach e Jesenice

Tarvisio – Nella mattina di sabato 8 giugno alle 8.15 è stato inaugurato il nuovo treno che viaggerà tra Carinzia, Friuli Venezia Giulia e Slovenia.

Erano presenti all’evento Lucio Gomiero, amministratore delegato e direttore generale di Promoturismo FVG, l’assessore al Turismo della Carinzia Sebastian Schuschnig, Christian Kresse, manager di Carinzia Advertising, Reinhard Wallner, responsabile regionale delle ferrovie austriache (ÖBB) e i sindaci di Tarvisio, Renzo Zanette, di Jesenice, Tomaž Tom Mencinger e di Kranjska Gora, Janez Hrovat.

Sul convoglio erano invitati inoltre giornalisti e operatori del settore turistico.

I vagoni sono partiti da Villach, con fermata a Tarvisio, per il primo tour del collegamento ferroviario, che nei fine settimana unirà in quattro orari della giornata Tarvisio, Villach in Austria e Jesenice in Slovenia.

La nuova “Greenway” percorre oltre 41 chilometri sul tracciato della vecchia linea ferroviaria imperiale “Kronprinz-Rudolf-Bahn”.

Il progetto è stato sviluppato dalle regioni Carinzia, Slovenia e Friuli Venezia Giulia in collaborazione con ÖBB sulla scia dei positivi risultati ottenuti dal servizio intermodale fornito dalla linea Micotra Udine-Villach.

Il collegamento vuole favorire lo sviluppo dell’escursionismo sia a piedi sia in bicicletta ed è quindi studiato per i pendolari e per gli amanti della bici, che potranno caricare le due ruote in un vagone dedicato e godere di un comodo servizio durante il loro viaggio alla scoperta della regione dell’Alpe Adria tra Tarvisio, Kranjska Gora, Jesenice e Villach. È previsto un massimo carico di 120 biciclette.

La collaborazione e lo sviluppo di nuovi progetti legati ai prodotti bike e trekking con i vicini partner delle Slovenia e Carinzia, come il recente progetto Interreg Italia-Austria “Walkart – la riscoperta della antiche vie di pellegrinaggio fra Carinzia e FVG”, sono per PromoTurismoFVG principali obiettivi e risorse del piano strategico di sviluppo del turismo regionale.

Nella foto (tratta da Landkarnten.at): da sinistra Reinhard Wallner, Lucio Gomiero, Sebastian Schuschnig, Eva Štravs Podlogar, Christian Kresse, Harald Sobe e Renzo Zanette.
Print Friendly, PDF & Email

Condividi