Valcellina, ferito gravemente un boscaiolo colpito da un tronco in zona impervia

Pordenone – I tecnici del Soccorso Alpino della Valcellina sono intervenuti giovedì 9 gennaio nel bosco di Lesis, vicino a Claut (Pn) per un grave incidente avvenuto ad un taglialegna.

L’uomo, 75 anni, del posto, è stato colpito alla gamba da un tronco in un tratto ripido, a circa 800 metri di altitudine.

L’allarme è stato dato da altri boscaioli che stavano lavorando nella zona. I tecnici del CNSAS sono intervenuti prima con i mezzi, lungo la pista forestale, e poi per un tratto di un centinaio di metri in linea d’aria a piedi per terreno impervio.

I soccorritori sono riusciti a recuperare il boscaiolo, sistemarlo nella barella e calarlo con questa lungo il tratto di bosco ripido con l’aiuto delle corde e delle torce frontali fino alla strada.

L’uomo è stato quindi trasferito in ambulanza in ospedale. Sul posto anche i Vigili del Fuoco allertati dalla Sores avvisata dalla stazione Valcellina del Soccorso Alpino.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi