A Grado il Festival “Musica a 4 stelle” con il chitarrista Marko Feri

Grado (Go) – Anche quest’anno Grado darà vita al Festival “Musica a 4 stelle” diretto e ideato dal M° Giorgio Tortora. In programma molti gli appuntamenti da non mancare.

Uno tra tutti il “Concierto de Aranjuez – Latinfantasy” dedicato totalmente alla musica latina.

L’evento si svolgerà in due momenti che vedranno nella prima parte l’esibizione del noto Concierto de Aranjuez di J. Rodrigo, per chitarra solista e orchestra, con la partecipazione del chitarrista M° Marko Feri.

A seguire, un tuffo nel sound del Sud America iniziando dall’Argentina con le suggestive danze del balletto Estancia (A. Ginastera) e spostandosi in Messico con l’esibizione del compositore A. Marquez. Il tutto sará diretto da Igor Zobin direttore d’orchestra triestino.

Obiettivo della serata è offrire un concerto adatto a tutti in chiave classico sinfonica grazie a ben 10 metri di percussioni che daranno un tono energico e frizzante all’evento.

Grande protagonista della serata sarà il “Concerto di Aranjuez” di J. Rodrigo eseguito dal m° Marko Feri noto chitarrista di fama mondiale che si esibirà anche al Castello di San Giusto il 23 luglio.

Presente naturalmente l’Orchestra Sinfonica della Glasbena Matica con i suoi oltre 50 elementi che vede peraltro la presenza di molti allievi di entrambi i Conservatori della Regione, oltre ai ragazzi provenienti dal programma Erasmus ed altri professionisti.

Un evento da non perdere, che tingerà la località balneare di colori caldi e atmosfere remote e suggestive.

Promotore di entrambi i concerti è l’Associazione gradese Musica Viva; “Concierto d’Aranjuez – Latinfantasy” fa parte della rassegna “Musica a 4 stelle”.

Grado – Go, Palacongressi, giovedì 26 luglio ore 21.00.

Ingresso libero.

Katrin Zanforlin

Print Friendly, PDF & Email

Condividi