Alma Trieste, proseguono le semifinali. Nella prima gara Trieste batte Treviso 84 a 78. Le foto

Alma Trieste – De Longhi Treviso 84 a 78. Trieste fa sua la Gara 1 di queste semifinali, mettendo in campo la sua compattezza contro un bel Treviso, molto veloce e in grado di pressare per tre tempi, arrivando ad avere un vantaggio di 9 punti a metà terzo tempo.

I Giuliani però in casa sono un rullo e sanno sempre capire come comportarsi in base all’avversario di turno e oggi per vincere bisognava essere un blocco compatto.

Treviso parte con una velocità impressionante, facendo girar la palla quasi senza muovere i giocatori e costringendo l’Alma a un super lavoro per non farsi schiacciare.

Con un parziale di 9 punti avanti, Treviso forse pensa di aver vinto, ma invece trova una reazione molto forte dei Giuliani che da -9 si portano a + 8, vantaggio che resterà quasi invariato fino al fischio della sirena.

Se Trieste continua così, per Treviso sarà dura recuperare, ma questo lo scopriremo già martedì con Gara 2 sempre al Palarubini.

Un grande Green, soprattutto nel finale è il miglior realizzatore con 29 punti, mentre per Treviso il migliore è Antonutti con 17 punti. Come sempre, vincere anche Gara 2 in casa sarà un maggior vantaggio in vista delle due gare a Treviso.

Se l’Alma le perderà, vedremo le due squadre affrontarsi nella bella a Trieste. Sempre splendido il pubblico del Palarubini che non lesina slogan e canti per i propri beniamini.

Una nota di merito va sicuramente alla panchina giuliana, che azzecca sempre i momenti giusti per i campi, permettendo a tutta la squadra di avere energia, soprattuto nei minuti finali dove conta aver ancora fiato per attaccare.

(Testo e foto di Stefano Savini. Tutti i diritti riservati).

Print Friendly, PDF & Email

Condividi