Cade dalla teleferica per il trasporto della legna e muore un uomo di 74 anni

Moggio Udinese (Ud) – Un uomo,  il signor Pietro Zilli, 74 anni, di Gemona, è morto precipitando da una teleferica per il trasporto di legname. Il drammatico incidente è avvenuto a Campiolo (Ud), frazione montana di Moggio Udinese, nel tardo pomeriggio di domenica 10 giugno.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti l’uomo, stava aggiustando dei carichi sulla teleferica. Per cause in corso di accertamento da parte degli inquirenti, sarebbe caduto durante l’operazione da un’altezza di svariate decine di metri, morendo sul colpo.

È stata la moglie, che era con lui al momento dell’incidente, a dare l’allarme. I soccorsi, giunti subito sul posto con ambulanza ed elicottero, hanno solo potuto constatare il decesso dell’anziano.

Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco e il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza per il recupero della salma.

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi