Dopo 58 anni di attività a Pordenone, riconoscimento alla famiglia Carlet

Pordenone – Anche l’Ascom-Confcommercio ha festeggiato, assieme ai quattro sindaci di Pordenone, il noto commerciante Angelo Carlet e la moglie Silva che, dopo anni di impegno professionale e una vita trascorsa fra le mura del supermercato in via Cavallotti, hanno chiuso l’attività.

Per celebrare il traguardo raggiunto dall’attività dei Carlet, oltre alla loro partecipazione nel volontariato e agli eventi promossi dal Comune, Pro loco e associazione 50&Più, il presidente provinciale della Confcommercio, Alberto Marchiori, ha consegnato nelle mani di Angelo una piccola scultura artistica realizzata in vetro (nella foto).

«Un riconoscimento – ha detto – che suggella 58 anni di attività ininterrotta nel sistema commerciale e che è stato segnato da tanti gesti di generosità verso gli altri». Una menzione anche da parte dell’associazione Sviluppo&Territorio per la figura propositiva di Angelo Carlet.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi