Era scomparso da casa, ritrovato in fondo a un pozzo

Trieste – È stato ritrovato in un pozzo in una zona periferica di Trieste l’uomo di cui non si avevano notizie da domenica 11 febbraio.

Il signor Andrej Debelis, 53 anni, si era allontanato dalla sua casa situata nel quartiere di Servola a Trieste nella mattinata, senza portare con sé il telefono cellulare.

I familiari, non vedendolo rientrare, hanno lanciato un appello sui social network. Si sono mobilitati i soccorsi ma è stata una passante a trovarlo, la mattina dell’11 febbraio, messa in allarme dalle grida di richiesta di aiuto che venivano da una cavità.

I Vigili del Fuoco si sono portati sul posto ed hanno tirato fuori l’uomo dopo aver calato nel pozzo una lunga scala.

Secondo quanto si apprende, ha riportato traumi non gravi. È stato trasportato con l’ambulanza del 118 presso il vicino ospedale di Cattinara, dove è ricoverato per accertamenti.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi