Fine settimana dell’Immacolata prettamente invernale. Possibile neve a quote collinari

Udine – Si aprirà con un’ondata di maltempo prettamente invernale il fine settimana lungo dell’Immacolata. Dopo una serie di giornate di tempo stabile, una perturbazione atlantica è in arrivo da Nord ed inizierà a interessare la nostra Regione a partire da venerdì 8 dicembre.

Per giovedì 7 dicembre l’Osmer FVG prevede cielo velato con gelate notturne e nebbie mattutine in pianura e inversione termica in montagna. Dalla serata aumento della nuvolosità con possibili piogge.

Venerdì cielo coperto con piogge che in montagna diventeranno nevose. Calo termico generalizzato con bora sulla costa. La quota neve si potrà abbassare fino a 7-800 metri.

Sabato, nella mattinata ancora pioggia e neve fino a 4-500 metri, poi condizioni in miglioramento anche se il cielo resterà coperto.

Domenica è previsto un miglioramento delle condizioni meteo ma con temperature in ulteriore calo. Da lunedì una nuova depressione interesserà Veneto e Friuli Venezia Giulia portando altra neve.

Festa dunque per gli amanti dello sci, che troveranno le piste completamente innevate con neve naturale e programmata. Gli impianti saranno aperti al 70%. Per informazioni ed aggiornamenti consultare il sito della Promotur.

(Foto Facebook – Scuola Sci Zoncolan)

Print Friendly, PDF & Email

Condividi