Giovane accoltella un uomo già accusato di molestie sessuali nei suoi confronti

San Vito al Tagliamento – Un giovane di 23 anni ha accoltellato un uomo, già accusato di molestie sessuali nei suoi confronti. L’episodio è accaduto nella notte tra il 12 e il 13 novembre a San Vito al Tagliamento (Pn).

Il ferito – 48 anni, medico ed ex allenatore di calcio giovanile – è ricoverato in ospedale a San Vito al Tagliamento in prognosi riservata.

L’aggressore è stato fermato dai Carabinieri di Pordenone, ai quali si è costituito un’ora dopo l’accoltellamento.

L’aggressione è avvenuta nella casa del medico che, prima di perdere conoscenza, è riuscito a indicare ai Carabinieri l’identità del giovane.

Il professionista alcuni anni fa aveva ospitato il ragazzo, fino a quando la madre del giovane lo aveva accusato di episodi di molestie sessuali verso il figlio.

Il processo contro il medico, che ha sempre respinto le accuse, è tuttora in corso.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi